Visite guidate Cortona – Associazione C.R.A.T.E.C.

C.R.A.T.E.C. Associazione di promozione sociale, organizza visite guidate per la valorizzazione del territorio e della città di Cortona. Le visite sono condotte da esperti di settore i quali su richiesta possono integrare percorsi particolari o specifici a seconda delle necessità del visitatore.

Chi Siamo

C.R.A.T.E.C. Centro Ricerca Arte Turismo e Cultura, associazione specializzata in attività di promozione culturale, ti aiuta a conoscere la città di Cortona con delle visite guidate mirate , condotte da esperti di settore.

Gli itinerari comprendono due percorsi a scelta:

Il primo è archeologico – artistico dove si visitano le emergenze etrusco-romane e il museo principale: (MAEC Cortona, Tombe etrusche del Sodo, giro della città e visione dei punti di maggior interesse archeologico).

Il secondo è un itinerario della Cortona rinascimentale dove si visita la pinacoteca diocesana, le chiese e le strade più importanti della città: (Museo Diocesano, Duomo, Via del Gesù e Iannelli, Chiesa di S.Francesco e Fortezza Medicea).

La visita può essere anche mista e comprendere più cose. Le visite possono essere individuali o di gruppo fino ad un massimo di 10 persone. Per le visite fuori del centro storico è necessario utilizzare il mezzo proprio. Le visite sono effettuate solo il sabato e la domenica con un preavviso almeno di 2 giorni.

Le visite sono riservate ai soci CRATEC

Speciale Giubileo Cortona 2015/16

Per l’anno santo il C.R.A.T.E.C Associazione per la valorizzazione del patrimonio e della cultura, organizza per gli associati i percorsi guidati : “La fede e l’arte” . Il percorso comprende i luoghi della spiritualità secolare attraverso le testimonianze di due santi cruciali per la cristianità che vissero nella città di Cortona , S. Francesco d’Assisi e S. Margherita.

Il percorso comprende la visita a : Celle dei frati cappuccini dove si trova la cella di S. Francesco. Chiesa di S. Francesco ove sono custodite alcune reliquie del santo e la reliquia della santa croce. Santuario di S.Margherita da Cortona dove è conservato il corpo della santa e infine il Museo Diocesano dove si può ammirare il capolavoro del Beato Angelico, l’annunciazione.

Le visite si effettuano il sabato e la domenica a partire dal mese di Ottobre. Indispensabile mezzo proprio per raggiungere alcuni luoghi fuori città, altrimenti percorso a piedi di circa 6/7 Km (mattina o primo pomeriggio)

Per informazioni e prenotazioni

[email protected]